Un movimento di persone unite dalla stessa passione per la salute e la sicurezza

Salute e benessere

Salva la vita con il defibrillatore (DAE)

Descrizione
Apprendi l’utilizzo del defibrillatore (DAE), un apparecchio fondamentale per ripristinare la funzionalità cardiaca in caso di malessere altrui. Iscriviti ad un corso specifico (sono disponibili anche presso la Croce Rossa) per imparare le manovre di defibrillazione.

Perché
In caso di emergenza, sapere come intervenire in modo corretto può fare la differenza e salvare una vita. Gli apparecchi DAE sono ormai disponibili in gran parte dei luoghi e locali pubblici, non stare a guardare mentre qualcuno si sente male!

Lascia il tuo commento e condividi la tua esperienza

Nel 2018 la nostra azienda ha acquisto un defibrillatore semiautomatico ed organizzato un corso di formazione per le procedure di primo soccorso tramite l’uso del dispositivo per tutta la squadra di addetti ala Primo soccorso e per la squadra dei supervisori. Nel cosro degli anni sono stati effettuati i relativi cosri di aggiornamento previsti.

FABRIZIO VARANESE
8
Persone coinvolte

Nel 2020 abbiamo acquistato 6 dispositivi DAE e formato 36 dipendenti al loro uso, tra il personale già formato quale addetto al Primo Soccorso Aziendale, ma anche al di fuori della squadra di emergenza.
Ci siamo dotati di manichino, sacca per la manovra heimlich e defibrillatore didattico con cui organizziamo un periodico refresh delle manovre
In questi giorni stiamo organizzando il corso di retraining obbligatorio.

andrea arpini
36
Persone coinvolte

Da circa un mese abbiamo installato in azienda 5 defibrillatori. Il nostro personale addetto al primo soccorso ha fatto il corso per l’abilitazione all’uso. La cosa sorprendente è stata la richiesta di poter partecipare ai corsi arrivata da molti lavoratori non incaricati dell’applicazione delle procedure di primo soccorso. Alla fine dell’attività di formazione avremo oltre 120 persone formate all’uso dei defibrillatori, la squadra di primo soccorso è composta da 70 persone.

Mauro Granchelli
120
Persone coinvolte

Lascia un commento

Hai pubblicato su altri siti o social network foto, video o materiali che raccontano il tuo atto?
Se ti fa piacere condividerle, inviaci il link a info@italialovessicurezza.it